martedì 27 luglio 2010

Pollo panato curry e sesamo

Settimana intensa fatta di lavatrici, acquisti in saldo per l'omino spilungone (ormai siamo a 104 cm.!) e altre faccende. Ecco spiegato il ritardo con cui posto il secondo del ritorno. Lo propongo ormai da anni, da quando lessi la ricetta in qualche forum di cui non ricordo ed ha un successo enorme e trasversale perchè piace ai bambini ma anche ai nonni.

Ingredienti:
Petti di pollo a fettine
Pane grattugiato fatto in casa
Curry a piacere
Sesamo a piacere
Olio e sale

Non ho dosi da dare perchè lo faccio sempre ad occhio. Preparate la miscela di pane, curry e sesamo e impanate le fettine. Cuocetele in forno con un filino d'olio per una decina di minuti, rigirandole a metà cottura. Salate e servite.

Fonte: aaa cercasi autore/autrice per sempiterni ringraziamenti

Note e consigli:
  • Consiglio questa ricetta vivissimamente. Mi ha tolto spesso d'impaccio quando non sapevo che secondo mettere in tavola.
  • Usando la carta forno al posto dell'olio, diventa un piatto perfetto per la dieta, vista anche la mancanza di uova per la panatura.
  • Mi raccomando, attenzione alla cottura del pollo! Se cuoce troppo diventa stopposo e se cuoce poco ... bleah!

5 commenti:

  1. Che bella ricettina! Mi piace molto il pollo impanato, ma lo preparo poco per evitare fritture.
    Voglio proprio provare la tua ricetta.
    A presto! Giovanna

    RispondiElimina
  2. Ciao Giovanna, benvenuta! Anch'io non friggo praticamente mai a causa degli schizzi d'olio, dell'odore e delle calorie. Anche se ammetto che adoro i fritti! Se la provi, fammi sapere. Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Panatura invitantissima! me la segno!!

    RispondiElimina
  4. Che piacere ricevere un tuo commento! Ti rispondo con ritardo perchè ero in vacanza. Fammi sapere se la provi!

    RispondiElimina
  5. Arieccomi!!! bentornata!
    Mi domandavi dov'ero... di preciso a Taranto, sai son cresciuta lì i miei primi 8 anni di vita e appena posso torno, principalmente per uno zio che ho lì e poi anche per il mare, quando eravmo piccoli si andava sempre a Lido Silvana, primo di Campo Marino venendo da Taranto, quest'anno il bagno l'ho fatto sempre lì...ma un giorno di mare mosso e vento, visto che in spiaggia non si poteva stare ... io ed il mio ragazzo abbiam guidato fin Campo Marino, era la prima volta che lui vedeva quei posti...speriam prroprio di tornar con più calma il prossimo anno!:)

    un abbraccio e alla prossima!:)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails