venerdì 11 marzo 2011

Biscotti al muesli

Da quando sono diventata mamma, sono diventata un'ottima addetta alle vendite. Riesco quasi sempre a sviare i desideri del mio cliente, alias mio figlio. Spesso bisogna far finta di non aver sentito le lamentele del cliente; altre volte bisogna convincere ad arte che quello di cui il cliente ha bisogno è ciò che vuole fargli fare la mamma. Erano giorni che voleva rifare questi biscotti, ma non avevo tempo nè voglia di usare le formine, quindi ho convinto mio figlio a colpire a pugni le pallotte d'impasto che preparavo. Ne è stato entusiasta. Devo ricordarmi di aggiungere questa qualifica nel curriculum ;-)
 
Ingredienti per circa 30 biscotti:
300 g di farina 00
150 g di burro fuso tiepido
150 g di zucchero di canna
100 g di muesli
50 g di uvetta o cranberries o gocce di cioccolato (io queste ultime: l'arte di convincimento arriva fino ad un certo punto)
2 uova
vaniglia
1/2 bustina di lievito
un pizzico di sale
 
Mescolate prima gli ingredienti secchi in una ciotola, aggiungete infine uova e burro e mescolate con un cucchiaio di legno. Fate riposare l'impasto in frigo il tempo di preparare le teglie con la carta forno. Preriscaldate il forno a 150° funzione ventilata o 180° funzione statica. Preparate le palline grandi quanto una noce e colpitele con un pugno, ehm... schiacciatele con il palmo della mano e cuoceteli per circa 15 minuti.
 
Fonte: ricetta mia
 
Note e consigli:
  • La prossima volta voglio usare la farina integrale.
  • Ottimi per finire i fondi delle scatole dei cereali.
  • Si volatilizzano in un baleno.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails