lunedì 15 marzo 2010

Pizza di patate

A casa mia si chiamava/chiama così. Non so perchè. In effetti non ha molto a che vedere con la pizza, ma è strettamente imparentata con il gattò di patate napoletano, come vi dicevo qui.
La mia infanzia è legata a questo piatto e al mitico uovo in carrozzella, cioè uovo strapazzato con la mozzarella.

Ingredienti per un teglia da 24 cm di diametro:
6 patate medie

2 uova
una manciata abbondante di parmigiano grattugiato
mezza scamorza
100-150 di prosciutto cotto o mortadella
un cucchiaino e mezzo di sale
olio
pane grattugiato
latte se serve

Lessate le patate con la buccia e passatele calde allo schiacciapatate. In una ciotola mescolate le patate, le uova, il formaggio, il sale e il prosciutto e la scamorza a dadini. Se l'impasto risultasse troppo duro (dipende dal tipo di patate) aggiungete un goccio di latte. Ungete d'olio una teglia e sistematevi l'impasto. A questo punto ungete la superficie, aiutandovi con le mani e cospargete di pane grattugiato. Infornate a 200° per 20-25 minuti.

Fonte: ricetta di famiglia

Note e consigli:

  • In più di un'occasione mi è capitato di utilizzare solo albumi al posto delle uova intere. Viene bene lo stesso.
  • Al posto della scamorza potete usare mozzarella MA NON QUELLA IN BUSTA!
  • Il quantitativo giusto di pane grattugiato è quello che viene assorbito dall'olio della superficie.
  • E' ottima anche a temperatura ambiente, quindi perfetta per un picnic.

2 commenti:

  1. Eccola la pizza di patate!
    Grazie Ro'.
    Ti farò sapere come mi è venuta.
    Un bacio,
    Ste'

    RispondiElimina
  2. L'ho pubblicata proprio per te! Te l'avevo promesso. Baci

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails