lunedì 8 dicembre 2014

Miniquiche sponsali, timo e brie

 
 

Due foto per due diverse presentazioni: la prima a fagottino, la seconda a tartelletta. Di seguito vi spiegherò come fare.

Intanto qualcuno si sarà chiesto cosa sono gli sponsali: questo è la versione italianizzata del nome di questo ortaggio in dialetto pugliese. In italiano si chiamano cipolle porraie e cosa sono esattamente e come vengono coltivate viene ben spiegato qui.

La chiara origine latina del nome deriva dal fatto che durante le feste di matrimonio pugliesi si consumassero focacce con ripieno di cipolle porraie, appunto, acciughe, olive nere e uvetta. Mia madre quando viene a trovarmi ne porta sempre, già stufate dolcemente in olio d'oliva e da qui la ricerca di un'idea di più veloce realizzazione rispetto al famoso calzone pugliese, che spero di pubblicare prima o poi su questo blog.


 Ingredienti per 12 fagottini o tartellette:
una confezione di pasta sfoglia rettangolare già stesa
una decina di sponsali (o in mancanza cipollotti)
100 g di brie
2 uova
100 ml di panna fresca
sale e pepe
timo
burro 

Stufate dolcemente gli sponsali che avrete tagliato a fettine con una nocciola di burro, sale, pepe e timo fino a che non si disferanno. Sbattete le uova con la panna e aggiungete le cipolle ormai fredde. Io non aggiungo ancora sale a questo punto, ma va a gusti. Spianate leggermente la pasta sfoglia e ritagliate 12 quadrati per i fagottini o 12 tondi per le tartellette. Sistemate la pasta sfoglia in ogni fossetta di uno stampo per muffin, versate il composto di uova e sistemate un pezzetto di brie su ognuna. Per i fagottini, a questo punto, dovete riunire i 4 lembi della sfoglia sulla sommità. Infornate a forno caldo a 200° per 15 minuti. Servitele tiepide.  

Fonte: dal blog un'anarchica in cucina con piccolissime variazioni 

Note e consigli:
  • Io, per il battesimo, li ho preparati in anticipo e riscaldati all'arrivo degli ospiti.
  • La versione a fagottino consente di non avere sprechi di pasta sfoglia e di essere più rapidi, ma quando li ho rifatti mi sono piaciuti di più esteticamente.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails